Il malconcio giornalismo italiano

Il giornalismo in Italia è davvero in condizioni pessime. Un problema serio che prima o poi andrà risolto se l’Italia vuole tenere il passo delle democrazie più avanzate. Senza un giornalismo all’altezza l’intero dibattito pubblico risulta inquinato finendo per danneggiare il rapporto tra i cittadini e quello con la politica e le istituzioni. Lo si … Continua a leggere Il malconcio giornalismo italiano

Il Papa surclassa la politica

Papa Francesco è più all’avanguardia di molta politica nostrana. Le chiese sono vuote, il Vaticano è dilaniato da scandali, ma l’anziano Papa argentino non si arrende e continua a predicare nel deserto le sue scomode idee. Qualche giorno fa in Campidoglio Francesco ha ripudiato per l’ennesima volta la guerra. Anche la nostra Costituzione la ripudia … Continua a leggere Il Papa surclassa la politica

Polemiche ed egoismo pandemico

È una polemica continua. Qualsiasi cosa succeda ne scoppia una. Chissà cosa sarebbe successo se l’Italia avesse fatto peggio degli altri paesi occidentali e la situazione fosse finita davvero fuori controllo. Sarebbe scoppiato il caos generale che avrebbe portato ad una strage ancora più drammatica. Le polemiche non si son fermate neanche davanti a migliaia … Continua a leggere Polemiche ed egoismo pandemico

La pandemia e il guado del cambiamento

Vita dura per gli sciacalli nostrani. Han passato l’estate a fregarsene del virus e adesso che il contagio è ripartito la colpa non è loro. È dei loro nemici politici. L’Italia è vittima di persone che per misero tornaconto manipolano la realtà di continuo. Son bastati pochi giorni affinché branchi di sciacalli passassero dalla “libertà … Continua a leggere La pandemia e il guado del cambiamento

Il buon senso di affidarsi alla scienza

Per contenere anche la seconda ondata l’Italia dovrà affidarsi alla scienza. Dando retta a chi si occupa di pandemie da tutta la vita e ignorando le farneticazioni di certi politicanti e di certi soprammobili televisivi che per l’occasione si son messi il camice bianco. L’Italia è da sempre piena zeppa di sopraffini tuttologi e di … Continua a leggere Il buon senso di affidarsi alla scienza

La pandemia d’ipocrisia

Fino a ieri vivevamo in una dittatura sanitaria, oggi siamo precipitati nell’anarchia. Il virus dell’ipocrisia ha infettato davvero a fondo la nostra società. Al bar come sui giornali e in televisione. In strada come nei palazzi. Tutti a manipolare la realtà a seconda della propria convenienza. La repentina impennata della curva ha costretto i nemici … Continua a leggere La pandemia d’ipocrisia

Il nuovo travestimento di Salvini e la destra moderata

Il personaggio del duro sovranista non buca più e a destra si spremono le meningi su come uscire dal vicolo cieco in cui li ha trascinati Salvini. Vorrebbero girare pagina e ricostruire una destra moderata più appetibile per il grande pubblico. Tra le ipotesi più accreditate ci sarebbe un nuovo travestimento di Salvini. Dopo aver … Continua a leggere Il nuovo travestimento di Salvini e la destra moderata

La Raggi e l’alleanza col Pd

Dopo Mafia Capitale il Pd avrebbe dovuto azzerare il partito laziale e non solo, cospargersi il capo di cenere davanti al Campidoglio e chiedere scusa all’Italia intera per la vergogna con cui ha ricoperto non solo la capitale ma l’intero paese. Ed invece il Pd ha fatto spallucce in attesa che passasse la tempesta e … Continua a leggere La Raggi e l’alleanza col Pd

Smart working

Torna la pandemia. Torna la paura. Per difenderci abbiamo solo lo smart working, il lavoro intelligente. Come quello di rispettare le solite tre regolette. Indossare la mascherina, mantenere il distanziamento e lavarsi spesso le mani. Altro che dittatoriali limitazione della libertà personale, piccoli accorgimenti di buonsenso che però salvano la propria vita e quella degli … Continua a leggere Smart working